Truffe, in auto ad Avellino con documenti falsi: arrestati 3 siciliani

0
517

il Personale della Squadra Mobile di Avellino  ha bloccato e arrestato tre truffatori di grosso calibro. L’operazione  portata a termine durante mirate attività investigative e di controllo del territorio, attivate da alcuni giorni nel capoluogo irpino per contrastare in particolare le truffe, soprattutto quelle sul web.

In centro città, gli agenti della Mobile hanno fermato e controllato, a bordo di una BMW serie 1, tre uomini rispettivamente di 57, 52 e 49 anni, tutti provenienti dalla Sicilia e con precedenti di polizia di varia natura, tra cui, soprattutto quelli pertinenti alla truffa, al possesso di documenti falsi ed alla sostituzione di persona.

I tre, dopo essere stati perquisiti, sono stati trovati in possesso di quattro carte di identità false, nonché alcune tessere sanitarie false, numerose schede sim e tessere propedeutiche alla creazione di firme digitali. Sono stati arrestati per uso di documento d’identità valido per l’espatrio falso.

Il Pm di turno li ha giudicati con il giudizio direttissimo, che, tenutosi stamattina, si è concluso con la convalida degli arresti e la successiva liberazione degli indagati. Sono tuttora in corso indagini da parte della Squadra Mobile.