Uccide la compagna e poi si suicida, il dramma

0
827

Tragedia familiare a Trimbach, nel canton Soletta, nella Svizzera tedesca. Cesarina Ruta, 54enne originaria di Capriglia Irpina, sarebbe stata uccisa con un colpo alla testa dal compagno.

Il coniuge, Urs Widmer, dopo il folle gesto, si è suicidato nel garage della propria abitazione.