Un garage trasformato in carrozzeria, la scoperta

0
1178

I Carabinieri della Stazione di Marzano di Nola hanno denunciato un 40enne ritenuto responsabile di ricettazione, violazioni in materia ambientale e realizzazione di opere edili in assenza di permesso.

In particolare, all’esito di un controllo i militari operanti hanno accertato che il predetto aveva adibito il suo garage ad autocarrozzeria, nonostante sprovvisto delle previste autorizzazioni ambientali ed edili.

Sia il locale che la componentistica meccanica sono stati sottoposti a sequestro e a carico dell’uomo (che oltretutto non è stato in grado di fornire elementi circa la provenienza di alcuni autoricambi rinvenuti nel locale), è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.