Vendita dell’Avellino e della Scandone, la curva fa appello agli imprenditori locali

0
543

“De Cesare ha spiegato le sue problematiche e quindi ci ha confermato l’intenzione di voler cedere le due società sportive”, queste le parole della curva sud biancoverde, al termine dell’incontro con il patron delle due massime società sportive irpine.

“Nel frattempo De Cesare garantirà – continua la nota della curva – fino alla cessione, la prosecuzione delle attività legate all’US Avellino, nel migliore dei modi. Ha garantito che ogni eventuale trattativa sarà resa nota alla Curva ed all’Associazione Per La Storia che dovranno dare il loro benestare alla persona o al gruppo interessato all’acquisizione della società calcistica.
A questo punto invitiamo imprenditori, preferibilmente irpini, a farsi avanti in tempi brevi, vista la imminente programmazione della nuova stagione ed invitiamo l’intero popolo irpino a mostrare con i fatti l’attaccamento alla casacca biancoverde. Le chiacchiere non servono, servono i fatti. Mai arresi, a testa alta avellinesi!”.