Venticano in festa per i 100 anni di zi Carmelina

0
427

 

E’ solo un pò frastornata e affaticata per le scale del Municipio che ha dovuto salire sotto braccio dei nipoti. Carmela D’Ambrosio, per tutti zì Carmelina, ha tagliato con vigore e lucidità il traguardo della longevità. Festeggiata dalla figlia Assunta, dai nipoti, Margaret, Cristian e Deborah, e da uno stuolo di amici, parenti e compaesani, zì Carmelina ha ricevuto dal sindaco di Venticano, Luigi De Nisco, una targa in ricordo del solenne compleanno e un bellissimo bouquet di fiori.

Foto ricordo, selfie e tanti regali per la super nonna venticanese. A completare i festeggiamenti che si sono svolti nella sala consiliare c’è stato persino un originale omaggio musicale con fisarmonica e tammorre. E a intrattenere gli ospiti è stata proprio zì Carmelina che si è esibita con le canzoni di quando era ragazza.

"Venticano si conferma un paese longevo – dice il sindaco De Nisco – abbiamo molti centenari, e le donne sono quelle che vivono più a lungo. Segno che qui si vive ancora bene".