Vertenza Forestali, il punto di Iannace

0
351

“La Regione Campania sta cercando di trovare una soluzione a una vertenza importante anche per l’Irpinia e che va avanti da anni. Oltre allo stanziamento di fondi a sostegno degli operai forestali che potranno così ricevere alcune mensilità arretrate, ha istituito un tavolo mensile per prestare attenzione periodicamente alle istanze dei forestali e alle problematiche ancora aperte, tra cui la stabilizzazione dei lavoratori precari”.

Il consigliere regionale Carlo Iannace commenta così la notizia della liquidazione di 9 milioni di euro complessivi a favore delle Comunità Montane, delle Amministrazioni Provinciali e della Città Metropolitana di Napoli, un ulteriore acconto per il completamento degli interventi previsti dall’annualità 2018 dal Piano di forestazione e bonifica montana. E l’insediamento della Commissione mista tra Regione Campania, Uncem e Organizzazioni Sindacali, a seguito dell’approvazione in Giunta regionale della Campania nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro.

Alle Comunità Montane della provincia di Avellino sono destinati 3,5 milioni di euro. “Da consigliere regionale – conclude Iannace -, continuerò a monitorare la vertenza che riguarda le Comunità Montane che operano sul territorio della provincia di Avellino e che svolgono un lavoro fondamentale per la salvaguardia di un territorio ad alto rischio idrogeologico ma anche sulla prevenzione agli incendi boschivi”.