Viabilità, in Consiglio comunale a confronto sul Puc

0
275

Ariano Irpino – Sistema viario  da potenziare, e il Comune del Tricolle guarda alle opere necessarie al riammagliamento di Cardito. Il Piano Urbanistico Comunale, adeguato alle novità della stazione Hirpinia, sarà oggetto di confronto in Consiglio comunale appena saranno state  valutate tutte le osservazioni giunte sul documento urbanistico. Si stanno ultimando infatti  le valutazioni sulle osservazioni. E intanto ricordiamo che per la stazione Hirpinia, sono previsti fondi per la compensazione. Finanziamenti che arriveranno ai Comuni e Ariano ha già approntati diverse ipotesi progettuali infrastrutturali. Il sindaco Enrico Franza immagina di sfruttare i fondi soprattutto per il sistema viario. Insomma un sistema di viabilità che riguarda i collegamenti con la stazione. Ma le ipotesi progettuali che tengono alta l’attenzione riguardano la strada Manna – Tre Torri –  Camporeale per dare risposte al riammagliamento di Cardito. Da Ariano tuttavia ricordano che i lavori proseguono per  il masterplan che la Regione dovrebbe finanziare, e  con quei finanziamenti si dovranno realizzare molte opere.  I lavori presso il cantiere di località Santa Sofia proseguono e comincia a popolarsi anche il campo base. Sembra una nuova cittadina, sorta a ridosso del cantiere, realizzata in poche settimane ora ospita i lavoratori impegnati per realizzare la stazione Hirpinia. Dal viadotto che dall’Ufita, in particolare da Flumeri, porta ad Ariano la sera è possibile vedere le luci accese nei locali assegnati ai lavoratori proprio come quelle che si vedono dalle finestre delle case vicine le strade percorse. Un ripopolamento che dovrebbe arricchire  l’economia del territorio visto che ci sono altre famiglie che fanno la spesa. Di tutte queste cose se ne discute comunque nei vari incontri convocati per parlare appunto di promozione del territorio e futuro economico dell’intera area.