VIDEO- Strage bus, associazioni fuori dal processo e scoppia la rabbia: ci avete uccisi due volte

0
308

 

"Li avete uccisi due volte". La rabbia dei familiari delle vittime della strage del bus scoppia quasi al termine dell’udienza che si sta svolgendo nell’aula di Corte di Assise di Avellino. Il Tribunale accogliendo l’eccezione preliminare formulata dai legali di Autostrade ha escluso l’associazione dei familiari dal processo per la strage. E da alcuni minuti i familiari, a partire dal presidente Luigi Bruno si sono incatenati davanti all’ingresso carraio del Tribunale in segno di protesta.
">
CLICCA QUI PER IL VIDEO 2

CLICCA QUI PER IL VIDEO