Viminale, Sottosegretario all’Interno Sibilia a “L’Aquila per la realizzazione del nuovo Polo formativo dei VdF in città”

0
592
“A pochi giorni dal tredicesimo anniversario del terribile terremoto che devastò L’Aquila, creando di fatto un “prima” e un “dopo”, firmare il protocollo che ci impegna alla costruzione del Polo Formativo Territoriale dei Vigili del Fuoco proprio qui è un segnale molto forte, e lo dico da irpino che ancora osserva le ferite aperte del terremoto del 1980.
L’atto di oggi non è solo una firma su un documento ma sottende una azione concreta: abbiamo infatti già stanziato nella finanziaria 2020 ben 15 milioni di euro per questo progetto: fondi disponibili da subito per infrastrutture, mezzi e attrezzature per il soccorso pubblico. Si tratta di legare ancora più indissolubilmente i Vigili del Fuoco a questa città: tredici anni fa in questi luoghi in un anno e sin dalle prime ore dopo la scossa del 6 aprile furono assicurati 216mila interventi, che in moltissimi casi furono decisivi per salvare vite umane”.
E’ quanto afferma il sottosegretario all’Interno SIBILIA, oggi a L’Aquila per la stipula del protocollo per la realizzazione della nuova Scuola di Formazione per i Vigili del Fuoco del centro Italia.