Violenza sulle donne, Virginia Morella si aggiudica il contest grafico

0
266

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino nell’ambito delle azioni inerenti le politiche sociali e culturali per il contrasto alla violenza contro le donne e il conseguimento della parità di genere, in occasione  della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2023 ha promosso un contest  grafico per la realizzazione del manifesto per veicolare la Comunicazione della Giornata e sensibilizzare la cittadinanza. In seguito alla valutazione espressa dalla Giuria nominata dall’Ente è risultato vincitore il progetto grafico “Ciò che rimane è solo l’ombra di un futuro spezzato” proposto da Virginia Morella.

Il progetto è stato apprezzato dalla Giuria per il forte e immediato messaggio e la presenza delle scarpette rosse che in tutto il mondo sono simbolo della lotta contro la violenza sulle donne.

Molto apprezzati anche gli altri due progetti finalisti “Le tre manifestazioni di Violenza” di Luigi Iuliano e “Ciò che non viene nominato, non esiste!” di Francesca Lucilla.

A comporre la giuria Igor Grassi direttore creativo di iknstudio, Giuseppina Anna Mirabile Presidentessa del Consiglio delle Donne del Comune di Ariano Irpino, Filomena Gambacorta Presidentessa della FI.DA.PA sezione di Ariano Irpino. Tutti i progetti che hanno partecipato al Contest saranno esposti in una mostra collettiva presso gli spazi espostivi del Museo Civico e della Ceramica  a partire da sabato 25 novembre 2023.