“Voci”, gli allievi del Cimarosa in campo contro la violenza di genere per “Amori di cristallo”

0
328

Un nuovo tassello per la rassegna “Amori di cristallo”, fortemente voluta dal Museo Irpino, a cui il Cimarosa ha aderito insieme al Rotary Club Avellino eLions Club Avellino Host. Il progetto, dedicato alla lotta controlaviolenzasulledonne il Conservatorio di Avellino ospiterà il 2 dicembre, alle 19, nell’Auditorium «Vincenzo Vitale» il concerto dal titolo «Voci». L’evento è stato ideato e curato dal comitato Amori di cristallo, con la direzione artistica del fotografo Antonio Bergamino e il partenariato della Cooperativa Demetra, Casa sulla Roccia, Casa Rifugio, fortemente radicate sul territorio nel sostenere quelle donne che hanno subito atti di violenza.  Protagonisti gli allievi del Cimarosa, con il coordinamento artistico del M° Massimo Testa: i soprano Myriam Di Sanza e Miriam Mucciolo , il tenore Matthew Lamberti, il basso Mattia Angelo Ribba; al pianoforte Michela Di Prenda, Lorenzo Savarese e Sara Sollutrone. Durante il concerto, ad accompagnare il pubblico le voci del socio rotariano Gennaro Iaverone e della referente del progetto «New Voices» del Lions Club Avellino Host, Tina Rigione. Le loro voci diventano quelle delle donne pronte a condividere le loro storie contro ogni forma di violenza