Cuccioli gettati nell’immondizia salvati dai carabinieri

0
618

I Carabinieri della Stazione di Lacedonia, durante un normale servizio di perlustrazione del territorio hanno rinvenuto e tratto in salvo sette cuccioli di cane di razza meticcia.

I cuccioli sono stati rinvenuti nei pressi di un bidone per la raccolta di rifiuti, in un sacchetto di carta chiuso.

Ad attirare l’attenzione dei militari, il lamento delle piccole bestiole.

I Carabinieri, dopo aver accertato che all’interno vi erano i cuccioli, li hanno messi in sicurezza portandoli presso il Comando Stazione, e dopo averli rifocillati, ne hanno curato il trasferimento presso il canile di Montoro (AV), a mezzo di personale specializzato.