Diffusione di foto hot di una minorenne, saranno ascoltate due coetanee

0
453

Proseguono le indagini sul caso delle foto hot con protagonista una sedicenne dell’hinterland avellinese. La prossima settimana saranno ascoltate due coetanee della vittima, nonché sue conoscenti. Potrebbero essere accusate di diffamazione e divulgazione di materiale pornografico minorile.

A differenza di quanto sostenuto in precedenza, non sarebbe circolato un video della ragazza, ma una serie di foto “hot”. Il materiale si sarebbe diffuso attraverso WhatsApp.

Spaventata, la ragazza ha subito allertato i genitori che non hanno esitato a sporgere denuncia.