Flop totale per i referendum sulla Giustizia

0
947

Quorum lontanissimo per i referendum sulla giustizia, ha votato solo il 20,9% degli aventi diritto. I dati sono estremamente fallimentari per Lega e Radicali che si erano proposti come promotori.

Nel quadro parziale, al Referendum numero 1 sull’abolizione della legge Severino il sì è al 53,45% e il no è al 46,55%. Un dato simile si è registrato sul quesito numero 2 sulla limitazione della custodia cautelare, il sì è al 55,82% e il no è al 44,18%.

Netto, invece, il divario tra sì e no, al Referendum numero 3 sulla separazione delle carriere dei magistrati: il dato parziale vede il sì è al 76,43% e il no è al 23,57%, così come al numero 4 sul voto dei membri laici dei Consigli giudiziari nella valutazione dei magistrati, il sì è al 74,55% e il no è al 25,45% e al Referendum numero 5 sull’abolizione della raccolta firme per l’elezione dei togati al Csm, il sì è al 74,52% e il no è al 25,48%. Fonte: Adkronos.