Follia al Moscati, aggredisce un medico con un estintore

0
693

Follia all’interno della palazzina Covid del Moscati. Durante il turno pomeridiano il figlio di un paziente ricoverato per Covid ha forzato l’accesso della palazzina, ha sradicato dal muro un estintore e lo ha scagliato con forza addosso al pneumologo Giuseppe Russo.

“Vi assicuro che è più forte l’amarezza che il dolore fisico”, lo sfogo del dottore con i colleghi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia per riportare la calma.