Il Casalbore Art Festival chiama a raccolta gli artisti

0
250

Il Casalbore Art Festival chiama a raccolta gli artisti. L’appuntamento è per l’8 e il 9 agosto, con un concorso rivolto a pittori, grafici, scultori che abbiano un’età minima di 14 anni.

Ad accogliere le opere dei partecipanti la torre Normanna del Castello di Casalbore. I voti saranno calcolati in base alle preferenze della giuria popolare sommate, in modalità ponderata, a quelle di una giuria esterna composta da professionisti, i quali daranno un peso determinante alla decretazione del vincitore. Filo conduttore della seconda edizione sarà “La Porta. La porta nella sua accezione più ampia: chiusa o aperta, rotta o nuova, come metafora della percezione e dell’accesso all’emotività e alle possibilità dell’esistenza. Con o senza chiave, con la chiave sbagliata o quella giusta, la soluzione a cui poter bussare, da poter sbattere o spalancare, serrare o dislocare. L’ingresso per il paradiso, per l’inferno o, semplicemente, la porta di casa, pesante o leggera, colorata o nera, in legno o di plastica. Ogni significato attribuito al tema, metaforico o concreto, è bene accetto.

 

Di seguito il regolamento da rispettare per l’accesso al concorso:

Misura delle opere: minima 35×50 cm – massima 60×80 cm.

Tecnica ammessa: pittura, grafica, quadro materico, illustrazione digitale, scultura.

Per proporre la propria partecipazione al concorso è possibile contattare Fabio Corso al seguente indirizzo email “fabi.impressioniart@gmail.com” o al numero: 3479160487.

Termine di scadenza per iscriversi: 28 LUGLIO, ma la consegna è possibile fino a prima dell’inizio della competizione artistica, l’8 agosto.

Limite massimo numero di iscritti: 30.

La partecipazione al concorso richiede solo una quota per le spese di organizzazione di 10 EURO, da versare al momento della consegna dell’opera.

I primi tre classificati al concorso otterranno una targa di riconoscimento, mentre al primo classificato è destinato anche un premio in denaro pari a 500 euro.