Il degrado nelle zone centrali della città, l’inchiesta

0
656
Un’inchiesta a cura di Roberto Spiniello, ha dimostrato il degrado che si nasconde ad Avellino: ratti, topi, erbaccia e spazzatura. La denuncia arriva dai social, dove ogni giorno i cittadini dimostrano lo stato di malcuranza in cui versa la città.

Le zone colpite da tale degrado sono anche vie centrali della città, come: Via Tagliamento, Via Baccanico e Via Pescatori, e Via Piave, dove sono stati segnalati avvistamenti di ratti e carcasse di cani e gatti.