LIVE AVELLINO- GIUGLIANO 1-3 (RISULTATO FINALE)

0
271

Triplice fischio finale. Al “Partenio- Lombardi” passa (3-1) nella ripresa il Giugliano di Bertotto. Si ferma a 9 la striscia di risultati utili di fila dei lupi, che restano secondi insieme al Benevento ma ora vengono agganciati dal Picerno (prossimo avversario domenica prossima)

4 MINUTI DI RECUPERO

77′: altri due cambi per Pazienza. Entrano Patierno e Sannipoli per Marconi e Casarini

75′: gran gol (destro sotto la traversa) di Giorgione per il tris del Giugliano dopo azione veloce rifinita di Oviszach

72′: il Giugliano sorpassa: parata di Ghidotti su Giorgione, tap- in vincente di Oviszach

68′: spizzata di testa di Salvemini per Ciuferri il cui sinistro termina a lato

66′: rovesciata quasi da fermo in area di Gori (alto)

64′: primi due cambi, entrambi a centrocampo, per Pazienza: fuori Palmiero e Varela, dentro Dall’Oglio e D’Angelo

61′: corner dalla destra di Palmiero, in area Mulè calcia alto

59′: bella discesa sulla sinistra di Ricciardi, che sul più bello viene fermato brillantemente da Caldore

55′: corner dalla sinistra di Varela, di testa Marconi (alto)

50′: grande giocata sulla destra di Sgarbi, il cui filtrante per Gori è più lungo del previsto

48′: cross dalla destra di Menna per Giorgione la cui rovescia finisce alta

RIPRESA

All’ultimo respiro del primo tempo l’Avellino con Sgarbi riesce ad acciuffare l’iniziale vantaggio del Giugliano siglato dal giovanissimo Ciuferri al 23′.

47′: pareggio dell’Avellino con Sgarbi che su azione di batti e ribatti dopo una punizione battuta dalla destra di Palmiero, di sinistro batte Russo sul suo palo

1 MINUTO DI RECUPERO

40′: grande parata di Russo sul colpo di testa di Marconi su corner dalla sinistra di Varela

38′: Casarini salva tutto rientrando su Salvemini che aveva superato in stacco aereo Armellino

32′: sempre dal limite il Giugliano, stavolta con De Rosa: alto sopra la traversa

31′: De Sena dal limite (alto)

27′: Cancellotti scende sulla destra e mette in mezzo per Marconi la cui rovesciata però si perde a lato

23′: Giugliano in vantaggio col giovane ’04 Ciuferri che dalla destra si accentra e di sinistro fulmina Ghidotti con un potente rasoterra sul primo palo

22′: corner corto dalla destra di Palmiero per Sgarbi il cui tiro viene murato sul più bello

19′: corner dalla sinistra di Palmiero, Gori di testa ma la sua zuccata si stampa sulla traversa

17′: corner dalla destra di Berardocco, di testa in area De Sena (alto)

14′: sinistro dal limite di Casarini fuori misura

12′: Palmiero ci prova dalla distanza (alto)

10′: Sgarbi prende palla sulla destra, non serve Varela che si era sovrapposto calciando alto sopra la traversa

9′: bella punizione dalla sinistra di Varela sul secondo palo dove Gori e Cancellotti per poco mancano l’appuntamento con la sfera

2′: parte bene il Giugliano con Salvemini di testa su punizione dalla destra (Ghidotti sventa in angolo)

INIZIATA

Avellino- Giugliano 1-3

Avellino (3-5-2): Ghidotti; Cancellotti, Armellino, Mulè; Sgarbi, Casarini (32’st Sannipoli), Palmiero (19’st Dall’Oglio), Varela (19’st D’Angelo), Ricciardi; Gori, Marconi (32’st Patierno)

A disposizione: Pane, A. Pizzella, Rigione, Maisto, S. Pezzella, Tozaj, Nosegbe- Susko.

Allenatore: Pazienza.

Giugliano (4-3-3): Russo; Di Dio (1’st Menna), Berman, Caldore, Oyewale; De Rosa (32’st Gladestony), Berardocco (17’st Oviszach), Giorgione; Ciuferri (42’st Nocciolini), Salvemini, De Sena (17’st Vogiatzis).

A disposizione: Baldi, Coprean, Eyango, Scognamiglio, Bernardotto, Zullo, Rondinella, Sorrentino, De Francesco, Stabile.

Allenatore: Bertotto.

Arbitro:  Turrini di Firenze.

Assistenti: Dell’Orco di Policoro e Fratello di Latina.

Quarto uomo: Sciolti di Lecce.

Marcatori: pt 23′ Ciuferri, 47′ Sgarbi; st 27′ Oviszach, 30′ Giorgione

Note: ammoniti Giorgione, Armellino, Menna, Russo, Varela, Di Dio; corner 8-3; recupero: pt 1′; st 4′

PREMERE F5 PER AGGIORNARE