Marijuana coltivata in casa, arrestato

0
1989

Aveva trasformato il sottotetto della sua abitazione in una vera e propria serra artificiale dove coltivare marijuana. L’uomo è stato tratto in arresto, perché ritenuto responsabile di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Avellino che, congiuntamente ai colleghi della Stazione di Salza Irpina, avevano coordinato un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale contro lo spaccio. L’episodio si è verificato nella mattinata di ieri nel piccolo comune di Santo Stefano del Sole.