Sorpreso alla guida del veicolo sequestrato, nei guai un trentenne

0
327

Sottrazione di cose sottoposte a sequestro”: è il reato di cui dovrà rispondere un trentenne di Avella, sorpreso alla guida di un’auto già sottoposta a sequestro amministrativo.

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Avella, durante un servizio di perlustrazione del territorio, hanno intimato l’“Alt” all’automobilista, noto alle Forze dell’Ordine.

All’esito dell’immediato accertamento, il predetto è risultato sprovvisto di patente in quanto revocata e l’utilitaria da lui guidata priva di assicurazione e già sottoposta a sequestro dallo scorso mese di settembre per analoghi motivi.

Oltre alle previste sanzioni per le violazioni alle norme del Codice della Strada, a carico del trentenne è quindi scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

L’autovettura sequestrata è stata affidata al deposito giudiziario.