Vaccini, il sindaco Addeo: “La mia gioia? La tranquillità nei volti degli anziani”

0
909
Questa mattina il via al punto vaccinazioni di Moschiano

«La sensazione è positiva. C’è gioia, anche nei volti di queste persone anziane, che vedono un momento di tranquillità. Siamo contenti per il lavoro che alla fine anche oltre ogni aspettativa è andato bene e speriamo possa proseguire così». Rosario Addeo ha finalmente potuto tirare un sospiro di sollievo dopo giorni non facili per allestire il Centro Vaccinale di Moschiano, dove da questa mattina è partita la campagna per gli over 80 del Vallo di Lauro. E lo sforzo che è stato profuso ha messo in campo dalla mattinata di ieri una macchina organizzativa perfetta, come ha constatato nella tarda mattinata lo stesso direttore generale dell’Asl di Avellino Maria Morgante, che si è incontrata con gli amministratori del comune del Vallo di Lauro. «Finalmente ci mettiamo al sicuro. Sempre più tranquilli staremo». E’ un po il leitmotiv di tutti i «nonni» del Vallo di Lauro che ieri mattina hanno potuto ricevere la vaccinazione nel Punto aperto a Moschiano. I primi a ricevere la somministrazione sono stati gli over 80 di Marzano di Nola. Ed è toccato all’ottantaseienne nonna Maria aprire il giro di inoculazioni delle dosi. Anche per gli anziani del Vallo dunque si apre una campagna vaccinale attesa e un momento per poter sperare nella svolta dopo un anno di sacrifici.