Al Laceno d’oro arriva Diana El Jeiroudi. Domenica l’autrice siriana al Multisala Partenio di Avellino

0
343
Syrian filmmaker Diana El Jeiroudi poses at a photocall for 'Republic of Silence ' during the 78th annual Venice International Film Festival,in Venice,Italy, 07 September 2021. The movie is presented out competition at the festival running from 01 to 11 September. ANSA/CLAUDIO ONORATI

Sarà un fine settimana all’insegna del grande cinema d’autore, con proiezioni, incontri con gli autori e dibattiti stimolanti. La discussione che le pellicole sin qui rappresentate hanno generato, la partecipazione attenta del pubblico alle prime serate del Laceno d’oro International Film Festival confermano la bontà delle scelte nell’allestimento del programma.

 

Domenica 5 dicembre, il Festival vivrà uno dei momenti più attesi, con la proiezione di Republic of Silence dell’autrice siriana Diana El Jeiroudi, che sarà presente al Multisala Partenio per assistere alla proiezione del lungometraggio che ha fatto parte della selezione ufficiale dell’ultima Mostra del Cinema di Venezia.

 

Dopo dodici anni di lavoro, Republic of Silence testimonia una tragedia su scala epica, accompagnata da un mosaico in continua espansione di momenti fragili e profondamente radicati della vita di Diana El Jeiroudi, a partire dal ricordo dall’età di sette anni quando suo padre le regala una macchina fotografica, fino ai giorni nostri. A volte il fotogramma contiene una versione definitiva di ciò che sta accadendo nel mondo intorno al regista. E poi crolla. Lettere bianche emergono su uno schermo nero per evocare il suo mondo interiore in questo libro di memorie cinematografiche.

 

Intanto, è giunto in città Elia Suleiman, il regista, sceneggiatore e attore palestinese a cui quest’anno è stato assegnato il premio alla carriera. Domani, sabato 4 dicembre, il Festival trasloca momentaneamente al Movieplex di Mercogliano dove Suleiman introdurrà la proiezione di IT MUST BE HEAVEN (IL PARADISO PROBABILMENTE), suo lavoro del 2019.

 

 

Di seguito, il programma completo della quarta e quinta giornata della 46esima edizione del Laceno d’oro International Film Festival.

 

 

 

4 dicembre 2021, sabato

Cinema Partenio, sala 4

16.00 Gli occhi sulla città – Cortometraggi sottoprogramma #4

SOUND OF THE NIGHT, di Chanrado SOK, Kongkea VANN (Cambogia 2021, 20′)

AQUEDUCTS, di Álvaro Martín Sanz (Spagna/Italia 2021, 7′)

TIME CREVASSE, di Yun Zhu (Cina 2021, 11′)

SAFE, di Ian Barling (Stati Uniti 2021, 16′)

RIVOLTA E MALINCONIA, di Mattia Biondi (Italia 2021, 5′)

Cinema Partenio, sala 1

16.30 Concorso Lungometraggi – SHEN KONG, di Chen Guan (Macao 2021, 103′) – replica

Cinema Partenio, sala 4

17.00 Concorso Doc – LA CAROVANA BIANCA, di Angelo Cretella, Artemide Alfieri (Italia 2021, 64′) a seguire incontro con gli autori

18.45 Concorso Doc – ROOM WITHOUT A VIEW, di Roser Corella (Germania/Austria 2021, 73′), a seguire incontro con l’autrice

Cinema Partenio, sala 1

18.30 Spazio Campania – sottoprogramma corti #1, a seguire incontro con gli autori

21.00 Concorso Lungometraggi – STREETWISE, di Jiazuo Na (Cina 2021, 93′)

Movieplex, Mercogliano (Av)

21.00 Retrospettiva –  IT MUST BE HEAVEN (IL PARADISO PROBABILMENTE), di Elia Suleiman (Francia/Canada 2019, 97′), introduce l’autore

Cinema Partenio, sala 4

22.00 Concorso Lungometraggi  – ANCHORAGE, di Scott Monahan (Stati Uniti 2021, 82′) – replica

 

 

5 dicembre 2021, domenica

Cinema Partenio, sala 1

16.00 Gli occhi sulla città – Cortometraggi – replica

Cinema Partenio, sala 4

16.30 Concorso Doc – WAR IS OVER, di Stefano Obino (Germania 2021, 75′), a seguire incontro con l’autore

Cinema Partenio, sala 4

18.15 Fuori Concorso – REPUBLIC OF SILENCE, di Diana El Jeiroudi (Siria/Germania/Francia/Qatar/Italia 2021, 183′), a seguire incontro con l’autrice

Cinema Partenio, sala 1

18.00 Spazio Campania sottoprogramma #2, a seguire incontri con gli autori

21.00 Concorso Lungometraggi – OUR ETERNAL SUMMER, di Émilie Aussel (Francia 2021, 75′)

Cinema Partenio, sala 4

22.00 Concorso Lungometraggi – STREETWISE, di Jiazuo Na (Cina 2021, 93′) – replica

 

 

Il Laceno d’oro International Film Festival è realizzato con il contributo di Regione Campania, Film Commission Regione Campania e Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del MIC, con il patrocinio della Provincia di Avellino, del Comune di Avellino e del Comune di Mercogliano. In collaborazione con Sentieri Selvaggi, Quaderni di Cinemasud, Associazione Eikon, Cactus Film Produzioni, Coordinamento Festival Cinematografici Campania, Afic, Roulette Agency, Godot Art Bistrot, Cinema Partenio di Avellino, Movieplex di Mercogliano (Av), Multisala Carmen di Mirabella Eclano (Av). Visual artist Silvio Giordano.