Atti sessuali con ragazzo minorenne, ordinanza cautelare per un uomo residente in Irpinia

0
779

Atti sessuali con un ragazzo di appena 13 anni. La Polizia postale di Salerno e Napoli ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal gip di Salerno nei confronti di un uomo residente in Irpinia.

Le indagini sono partite dopo la denuncia della madre del minore, residente nella provincia di Napoli. Il 13enne sarebbe stato adescato sul web. Gli investigatori, coordinati dalla Procura salernitana, hanno acquisito dati informatici ed i tabulati telefonici e telematici, raccogliendo indizi utili che hanno poi portato al trasferimento in carcere della persona indagata.