Autore: Michela Della Rocca

Uno spazio protetto e confortevole per aiutare donne, minori e tutte le vittime di situazioni di violenza a riconquistare la dignità e la serenità perduta.  Una donna al fianco delle donne. Mariagiovanna Cardinale, comandante della stazione carabinieri di Bonito, sarà lei insieme ai suoi colleghi militari a raccogliere le varie richieste di aiuto.Questa mattina, presso il comando stazione Carabinieri di Bonito, è stata inaugurata una nuova aula protetta, dedicata a supportare donne, bambini minori e tutte le vittime di violenza di genere nel loro percorso di riacquisizione della dignità e serenità perdute. “La scelta di localizzarla in un piccolo centro…

Leggi

Nell’ ambito della quotidiana e costante attività di prevenzione generale e di controllo del territorio coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, nel Comune capoluogo è stata sottoposta sotto sequestro un’autofficina meccanica completamente sconosciuta al fisco. In particolare, le Fiamme Gialle del Gruppo di Avellino dirette dal Magg. Silverio Papis, nel corso di un mirato controllo, hanno eseguito un accesso presso un’autofficina di riparazioni meccaniche, ove hanno accertato che il titolare operava senza le prescritte autorizzazioni. All’interno del locale, i militari hanno rivenuto diversi autoveicoli in riparazione, attrezzature specifiche, nonché rifiuti speciali e pericolosi per l’ambiente, generati…

Leggi

Tragedia a Cervinara, 63enne muore cadendo da un albero mentre lavora.   Un tragico destino questa mattina era in agguato in un terreno di Cervinara. Secondo le prime ricostruzioni, riferisce il il sito  “Inserto Magazine ” un uomo è caduto da un albero mentre raccoglieva le ciliegie. Nonostante i soccorsi immediati, purtroppo i medici del 118 hanno potuto solo constatarne il decesso. La vittima è Antonio Bizzarro, un uomo di 63 anni residente in via San Marciano ma originario di via Curielli, a Cervinara, era sposato e aveva due figlie.Il magistrato ha disposto il sequestro del corpo, che è stato trasportato…

Leggi

 L’Arpac effettuerà attività in supporto alle Forze dell’Ordine di Avellino e provincia, per potenziare le analisi tossicologiche in materia di sostanze stupefacenti. È quanto previsto da una convenzione siglata di recente dalla Procura della Repubblica di Avellino e dall’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Campania. Gli uffici inquirenti del capoluogo irpino si avvarranno dei laboratori Arpac per le analisi quali-quantitative di tipo chimico-tossicologico sui reperti sequestrati nell’ambito del contrasto al traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope. Si tratta di un accordo, quello sottoscritto dal Procuratore della Repubblica di Avellino Domenico Airoma e dal Direttore generale Arpac Stefano Sorvino,…

Leggi

Un gruppo di malviventi ha compiuto un raid notturno nella scuola “Monsignor Guerriero” di Avella, danneggiando gli uffici di segreteria e la sala multimediale, forzando distributori automatici e causando danni a mobili e casseforti. Il bottino del raid è ancora in fase di quantificazione. I Carabinieri della Compagnia di Baiano sono intervenuti sul posto dopo la segnalazione della vigilanza. Le indagini per individuare gli autori diell’atto vandalico sono attualmente in corso.

Leggi

“Un abbraccio ai genitori di Roberto”.  Un breve ma intenso  il video messaggii che  il rapper napoletano ha dedicato ai genitori di Roberto Bembo , il 21enne di Mercogliano,  ucciso con   tre coltellate il giorno di  a capodanno del 2023 nei pressi di un noto bar di Mercogliano. A condividere il messaggio di affetto inviato dal rapper, la mamma del giovane deceduto nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Moscati di Avellino,  l’undici gennaio del 2024, dopo dieci giorni di agonia.

Leggi

Una caduta accidentale  sarebbe la causa della morte di Roberta Beckhmann Hofman,  la trentacinquenne  chef brasiliana, deceduta dopo un volo di sette metri dallo “scalone” di Via Auricchio a Quadrelle, in provincia di Avellino  intorno alle 21 di giovedì scorso.  E’quanto emergerebbe dal primo  referto  depositato dal medico  legale Giovanni Zotti, incaricato dalla Procura di Avellino di eseguire l’ esame autoptico sulla salma  della giovane, avvenuto ieri  presso la Tanatologia dell’ospedale  Moscati di Avellino, dopo il conferimento dell’incarico avvenuto alla presenza del fratello della vittima, arrivato dall’Irlanda e  accompagnato dall’avvocato Cristina Mancini. L’accertamento medico legale sul corpo della giovane era…

Leggi

Disposto il giudizio immediato per Massimo Passariello, il 38enne di Cervinara che diede fuoco al suo vicino di casa, Giuseppe Tirone che morì al Cardarelli di Napoli dopo dieci giorni di agonia. La Procura della Repubblica di Avellino, con il sostituto Procuratore Cecilia Annecchini, ha ottenuto dal Gip del Tribunale di Avellino, Paolo Cassano, il giudizio immediato per la tragica morte di Tirone. L’imputato è difeso dagli avvocati Vittorio Fucci e Domenico Cioffi. La Procura aveva già riformulato il capo di imputazione, contestando le aggravanti a Passariello, che escluderebbero l’accesso a riti alternativi. In quell’occasione, i difensori avevano sottolineato come tale…

Leggi