Cgil, Cisl e Uil irpine a confronto. La vertenza Irpinia post-emergenza. PNNR, spazio concreto al futuro

0
682

Domani mattina, giovedì 29 luglio, alle 11:15 presso il Circolo della stampa di Avellino Cgil, Cisl e Uil irpine si confrontano sulla Vertenza Irpinia post-emergenza.  PNNR, spazio concreto al futuro. Al tavolo i segretari generali Franco Fiordellisi (Cgil), Fernando Vecchione (Cisl) e Luigi Simeone (Uil).

La crisi sanitaria, mettendo a rischio la salute di tutti, rischia di far arretrare ulteriormente le Aree interne, segnando in maniera definitiva il futuro delle nostre comunità. All’emergenza provocata dal contagio se n’è aggiunta un’altra economica con effetti destinati a durare nel tempo.

Alle nuove criticità si sommano le ataviche difficoltà strutturali del Sud Italia che sono insite nella composizione demografica, nei livelli di occupazionali, livello e qualità della spesa pubblica, bassi livello redditi, prestazioni e servizi di pubblica utilità insufficienti, pubblica amministrazione in ritardo tecnologico, illegalità diffusa, se non useremo adeguatamente le risorse, con un confronto trasparente.