Detenuto domiciliare in compagnia di un amico con tirapugni

0
348

Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Baiano, costantemente impiegati nel controllo del territorio al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nell’ambito di tali servizi, un ventenne, sottoposto alla detenzione domiciliare, è stato denunciato perché, nel corso del controllo eseguito dai Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino, veniva sorpreso nella sua abitazione in compagnia di un giovane trovato in possesso di un noccoliere.

Alla luce delle evidenze emerse per i due è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino: il primo per violazione degli obblighi disposti dall’Autorità Giudiziaria avendo ricevuto persone diverse dai propri familiari e l’amico per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.

Il tirapugni è stato sequestrato.