Incontri al CAM, la rassegna a Casoria dall’8 ottobre

0
717

A partire dall’8 ottobre 2021, alle ore 19.00, prenderà avvio la rassegna letteraria “Incontri al CAM”, organizzata dall’Associazione Culturale “La Fonte delle Muse”, in collaborazione con il Museo di Arte contemporanea “CAM” di Casoria (NA).

La rassegna, ideata intorno ad alcune “parole chiave” (VersiSguardiVociTestimonianzeDiscorsiFrammentiViteRacconti), punta a coinvolgere autori esordienti e affermati scrittori del panorama nazionale e a creare, con cadenza mensile, occasioni di confronto e di dibattito.

Otto gli appuntamenti complessivamente previsti per presentare nell’insieme sedici libri che spaziano dalla poesia, alla narrativa, alla saggistica. Il filo conduttore di ogni serata sarà non solo la presentazione dei volumi, ma anche il dialogo tra gli autori e il pubblico, e soprattutto il costante coinvolgimento dei giovani lettori, attraverso la collaborazione con le scuole secondarie dell’area Nord di Napoli.

“Con quest’iniziativa – spiega Gennaro Castaldo (Presidente dell’Associazione La Fonte delle Muse) – vogliamo creare un’occasione di rinascita culturale sul nostro territorio e dare la possibilità alle giovani generazioni di riscoprire la bellezza della lettura e dell’arte, attraverso l’incontro con affermati scrittori e poeti, in una location d’eccezione. È tra l’altro, il primo esempio di un’importante partnership con il Museo CAM di Casoria, che prevede in futuro altre autorevoli iniziative, che stiamo già progettando”.

La prima serata della rassegna “Incontri al CAM” è dedicata al mondo della poesia e prevede la partecipazione delle poetesse: Carolina Montuori e Rosanna Marina Russo. La rassegna letteraria proseguirà poi, nei mesi successivi e sino al 20 maggio 2022, con la partecipazione di altri scrittori, poeti, giornalisti, filosofi e critici letterari. Nel fitto programma, spiccano i nomi di: Giuseppe FerraroLucio SavianiStefano CazzatoNicola VaccaMarcello AltamuraVincenzo FioreFabrizio CosciaLuca SignoriniBruno Di PietroAlter SpiritoAdelia BattistaAntonietta GnerreNino LeoneAgostino Ragosta. Ciascuna serata sarà condotta da giornalisti o docenti delle scuole secondarie.

Come ricorda Antonio Manfredi, direttore del Museo CAM: “Abbiamo accettato con immenso piacere la proposta culturale dell’amico Gennaro Castaldo. È una rassegna letteraria molto interessante, un progetto di grande spessore, che ben si inserisce nella filosofia del nostro Museo, che intende valorizzare le eccellenze e la qualità”.

La partecipazione ai singoli incontri prevede un costo simbolico di 5,00 euro (3,00 euro per gli studenti) e consente di visitare anche tutte le sale del Museo CAM, di assistere a performance artistico e musicali e di consumare un aperitivo.