Musica in mostra al Museo, Fidapa protagonista

0
673

Sarà la pianista Giuseppina Torre che si esibirà domani, alle 18, in concerto al Museo Storico Archeologico di Nola, a partire dai brani inediti del suo album ‘Life Book’, ad inaugurare il nuovo progetto “Musica in mostra al museo” suonando per la prima volta il pianoforte donato al museo da FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari, sez. di Nola), presieduta dalla professoressa Nensi Romano. E’ la stessa artista a porre l’accento sul legame forte stabilito con la terra campana: “In particolare, il mio concerto di Nola è speciale perché inaugurerò il pianoforte che la FIDAPA ha donato al Museo Archeologico – spiega Giuseppina Torre – Per me è grande onore e un’immensa gioia, perché la FIDAPA è da sempre un’associazione che si prefigge di diffondere cultura focalizzando l’interesse sull’emisfero femminile, promuovendo eventi in cui la creatività della donna è protagonista indiscussa. Punto di partenza le note del mio “Life Book”». Interverranno la professoressa Maria Manganiello, presidente Fidapa 2019-21, il sindaco di Nola Gaetano Minieri, Nenci Romano, presidente Fidapa 2017-2019, la professoressa Eugenia Daniele, socia fondatrice Fidapa di Nola, Francesco Di Lauro, Giacomo Franzese, direttore del Museo archeologico. Le incursioni poetiche saranno affidate al professore Giuseppe Cassese e all’attrice Maura Tronci. Il brano inaugurale sarà a cura del maestro Domenico Sodano. Presenterà la serata la giornalista Filomena Carrella