Paternopoli, riparte la tradizione dei carri

0
408

PATERNOPOLI – Ritorna nel segno dei carri allegorici, realizzati dai maestri cartapestai, il Carnevale di Paternopoli, tra i più apprezzati della provincia, promosso dall’amministrazione comunale e dall’omonima associazione. Una tradizione antica, quella paternese, capace ogni anno di richiamare il grande pubblico, raccontando il presente, dai personaggi più popolari tra i piccoli ai big della politica, attraverso l’abilità degli artigiani nella realizzazione dei carri. Si parte il 22 febbraio con un tour itinerante organizzato da Sport in tour, in un viaggio tra tradizione e turismo che consentirà di andare alla scoperta delle cantine vitivinicole del Comune di Paternopoli e delle strutture dei carri. Il 23 febbraio di scena la Coppa Carnevale, alla terza edizione, presso il campetto comunale di Paternopoli. Alle 15.30 spazio alla sfilata dei carri e ai gruppi di ballo. Il 24 febbraio appuntamento, alle 22.30, con il Carnival Party organizzato dal Forum dei giovani di Paternopoli, presso la palestra della scuola elementare Sullo. Il 25 febbraio ancora di scena le suggestioni dei carri. Seguirà alle 21 la consegna delle targhe commemorative con la nomina dei soci onorari dell’associazione Carnevale di Paternopoli. Ad alternarsi tutte le sere spettacoli musicali e DJ set all’interno della Tendo-Struttura situata in Piazza Kennedy. Il Carnevale diventa così autentico volano dello sviluppo e della promozione del territorio.