Rissa fra detenuti italiani e stranieri, un morto

0
494

Dramma nel carcere di Bellizzi, dove alcuni detenuti italiani avrebbero aggredito un gruppo di detenuti stranieri. Uno degli aggrediti, dopo qualche giorno di coma, non ce l’ha fatta. A seguito dei numerosi episodi di violenza che si susseguono da mesi, il Segretario Generale del Sindacato “S.PP.” Aldo DI GIACOMO dichiara: “Abbiamo denunciato la grave situazione delle carceri Campane ormai da tempo, strutture che per diversa natura sono ormai fuori da ogni controllo di legalità, la situazione è drammatica un po’ ovunque, ma la Campania, anche in virtù della popolazione detenuta presente e della diffusa criminalità organizzata presente su tutto il territorio regionale, è una realtà che andrebbe gestita in maniera totalmente differente da come invece avviene. In Campania come nella stragrande maggioranza delle strutture penitenziarie del paese lo Stato ha perso il controllo. Ciò che sta’ accadendo nel carcere di Avellino è inaccettabile, dimostra tutta la inadeguatezza gestionale di chi è ai vertici della struttura che, a nostro avviso, dovrebbe essere immediatamente rimosso dall’incarico.”