Santoli: “Introdurre l’obbligo dei vaccini covid per i dipendenti”

0
782

“Occorre introdurre l’obbligo specifico di aderire alla vaccinazione covid  da parte del lavoratore  allo scopo di tutelare la salute e la sicurezza sul lavoro.  Chi rifiuta la dose  e si contagia non puo’ essere considerato un infortunato sul lavoro. “

Sul punto e’ categorico Gerardo Santoli vice presidente nazionale della Confimprenditori ma anche a capo di una società leader nel settore della Consulenza in sicurezza sul lavoro.

Fiino  gennaio 2021 sono pervenute all’Inail ben 147.875 denunce di infortuni sul lavoro da Covid , il 39,20 %  delle quali dal settore medico.  Secondo i dati dell’Inail nel 2020 gli infortuni Covid ad Avellino sono stati  355 di cui 198 donne.