Summonte, un fine settimana ricco di eventi

0
438

Sarà un fine settimana straordinario dal punto di vista sia artistico che culturale, una migliore chiusura d’agosto con poteva esserci. Summonte, uno dei borghi più belli d’Italia, si conferma anche quest’anno e nonostante le oggettive difficolità e complicazione derivanti dall’emergenza sanitaria uno dei punti di riferimento per l’estate in Campania.

 

Si parte sabato con il sesto appuntamento della 21esima edizione di “Sentieri Mediterranei” che si apre alle 17 con le visite guidate al borgo e culminerà con il concerto alle 21 in piazza De Vito di Franca Masu.
Domenica 30 agosto, invece, sempre alle ore 21 e sempre nella suggesrtiva location di piazza De Vito appuntamento con  “Il viaggio di Neacó”: Neapolitam contamination, favola in forma di concerto. Si tratta di un evento promosso dalla Scabec nell’ambito di “Campania by Night”. Per questo spettacolo bisogna prenotarsi inviando un’email all’indirizzo info.summonte@gmail.com.

Tutti gli eventi sono organizzati nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid.

 

“Anche quest’anno – ha fatto sapere Pasquale Giuditta, sindaco di Summote – siamo riusciti ad animare nel pieno rispetto della nuova normativa lo splendido borgo di Summonte, confermandoci tra gli eventi più attesi di tutta la regione. Mi preme sottolineare l’attenzione mostrata dalla società regionale che si occupa di promozione, la Scabec. Summonte è inserito nell’elenco relativo alla valorizzazione delle eccellenze turistiche regionali insieme ad esempio alla Reggia di Caserta. Siamo orgogliosi e felici di aver ottenuto questo riconoscimento. Non ultimo, il mio ringraziamento va al pubblico che ha preso parte agli spettacoli che si sono tenuti fino ad ora. Ha trionfato il senso di responsabilità. Ed era quanto auspicavamo”.