Tragedia in mare, muoiono due persone. Fra gli indagati un irpino

0
873

Una semplice uscita in barca, a soli 200 metri dalla riva, è finita in tragedia. Nelle acque tra l’Istituto zooprofilattico e il Circolo della vela di Termoli, un’imbarcazione da diporto si è ribaltata ed è affondata.

Nulla da fare per due delle quattro persone a bordo. Il proprietario della barca è un 78enne originario di Avellino ma residente a Termoli da molti anni. La procura dovrà stabile se l’uomo ha delle colpe per la tragedia avvenuta.