Un finto rapimento, con tanto di abuso, la nuova follia via social che ha colpito una famiglia irpina

0
468

Un finto rapimento, con tanto di abuso, la nuova follia via social che ha colpito una famiglia irpina. Un post pubblicato su Facebook, che ritrae una bambina di soli cinque anni di San martino Valle caudina, riporta la falsa notizia del rapimento della stessa con tanto di abuso e subito diventa virale.

Accortosi dell’accaduto, il padre ha subito allertato i Carabinieri del posto che sono a caccia degli autori della fake news. Nelle indagini è stata coinvolta anche la polizia postale che nelle prossime ore potrebbe già individuare nomi e cognomi delle persone coinvolte.