Un Parma in dieci non va oltre il pareggio, 0 -0 contro lo Spezia

0
740

Al Tardini l’anticipo della 21ª giornata tra Parma e Spezia finisce 0-0. Si tratta del quarto pareggio consecutivo per gli emiliani, il terzo senza reti, che vista l’inferiorità numerica per l’espulsione di Lucarelli alla fine portano a casa un punto prezioso, anche se qualche rimorso per il mancato sorpasso al Frosinone al secondo posto resta.

Baraye (Parma) e Granoche (Spezia) quasi del tutto inesistenti in attacco. Le due difese reggono bene. Il Parma gioca più di un’ora in dieci uomini per un’espulsione di capitan Lucarelli (doppio giallo, dopo un fallo di mano). Molti errori a centrocampo, gli ospiti non riescono a concretizzare la superiorità numerica.

La più grande occasione della partita la crea proprio il Parma con un contropiede partito da Insigne che appoggia la palla a Scozzarella che non riesce però a buttarla dentro.