“Un passo verso la normalizzazione potrebbe essere l’ipotesi di allentare le restrizioni per vaccinati e negativi”

0
438

“Bisogna ragionare su come consentire a chi è già vaccinato  – oppure è risultato negativo ad un tampone nelle 24 ore –  la possibilità di accedere ad un ristorante, al teatro, in palestra, previa esibizione di una certificazione. Sarebbe un primo passo verso la normalizzazione, che andrebbe incontro alle necessità delle piccole imprese e degli esercenti”.

E’ quanto ha affermato il sottosegretario Sibilia intervenendo a “Radio 1 RAI”.