Voci e suoni di terra al chiostro dell’Annunziata di Montoro

0
339
Un racconto e insieme un viaggio in cui, attraverso la Canzone, il Teatro, la Musica e la Poesia di autori classici e contemporanei, il “pubblico” è protagonista. E’ Voci e Suoni di terra di scena il 21 agosto, alle 21, al chiostro del Palazzo Comunale dell’Annunziata di Piano di Montoro. Lo spettatore, per conto proprio e in conformità dei propri gusti, della propria sensibilità e perfino dello stato d’animo che attraversa in quel momento…sollecitato dalla parola del poeta, riesce a “immaginare” e a “immergersi” nel racconto. Sul palco Carmine Iannone, attore di teatro, cinema e registra teatrale, capace di interpretare con versatilità ruoli diversi, dal drammatico al comico, attore al Politeama di Napoli con la Compagnia stabule della tradizione. A dirigerlo nel suo viaggio artistico maestri come Sergio Pisapia Fiore, Mario Santella e Renato Carpentieri. Al suo fianco Eduarda Iscaro, cantante, attrice fisarmonicista. Dopo lo studio della fisarmonica Iscaro ha imboccato la strada del teatro musicale, vantando collaborazioni col premio Oscar Nicola Piovani e con attori del calibro di Angela Pagano, Massimo Wertmuller, Lunetta Savino. L’appuntamento è inserito nell’ambito del cartellone “Estate a Montoro”.