Ance Avellino, Scognamillo rieletto Presidente

0
521

 

Presso la sede dell’Associazione Costruttori Edili di Avellino si è svolta alle ore 17.30 l’Assemblea delle imprese associate per il rinnovo delle cariche sociali per il prossimo triennio 2016-2019.

 lavori sono iniziati con la relazione introduttiva del Presidente che ha ripercorso gli ultimi tre anni evidenziando le forti criticità attraversate dal settore dell’edilizia. Nella sua relazione il Presidente ha ricordato le tappe salienti del suo mandato, durante il quale ha condiviso con le imprese associate la grave crisi degli ultimi anni , ma anche l’orgoglio di appartenere ad una categoria che ha dimostrato la sua professionalità e il suo legame con il territorio.
Ha poi preso la parola il Presidente Alfonso Palma, che in rappresentanza dei Giovani Imprenditori ha proposto la riconferma dell’ing. Scognamillo per il triennio 2016/2019, richiesta accolta e acclamata all’unanimità dall’Assemblea.

Il Presidente Scognamillo, onorato per il rinnovo, ha presentato la squadra del Consiglio Direttivo:

Avitabile Antonio, Bruschi Angelo (VicePresidente), Di Giacomo Michele, Palma Alfonso (Tesoriere) , Sandullo Fiorentino, Toriello Massimo.

Scognamillo, ha già rivestito numerosi incarichi associativi: Consigliere del Direttivo giovani costruttori, Presidente del Comitato Paritetico Territoriale, Componente del consiglio di amministrazione della Cassa Edile, Consigliere del consiglio direttivo dell’ANCE di Avellino e tesoriere, componente della Giunta di ANCE.

Hanno preso la parola il Presidente della Cassa Edile, Armando Zaffiro, il Presidente del CFS, Michele Di Giacomo, e il Presidente onorario, Alessandro Lazzerini.

Viva soddisfazione da parte degli associati per la rielezione del Presidente, che ha dimostrato di rappresentare pienamente lo spirito e i valori delle imprese aderenti all’Ance Avellino.