Avellino-Empoli, le probabili formazioni

0
1215

COME ARRIVA L’AVELLINO – Buon momento di forma per i campani, reduci dalla vittoria in trasferta sul campo del Novara. Il tecnico Novellino conferma il 4-4-2 con Ardemagni al fianco di Morosini, anche se Asencio potrebbe avere qualche chance o comunque tornare utile nella ripresa. Recuperato Moretti (ma dovrebbe partire dalla panchina) ed anche D’Angelo e Paghera, regolarmente inseriti nella lista dei convocati diramata ieri.

COME ARRIVA L’EMPOLI – Per Vivarini, quella di oggi non sarà una gara decisiva. Lo ha spiegato ieri, in conferenza stampa, anticipando i temi del giorno. Capitolo formazione: si andrà avanti col modulo classico, difesa a tre e l’inserimento del trequartista, anche se Krunic andrà valutato fino alla fine. In attacco Caputo affiancherà Donnarumma mentre sono recuperati sia Veseli che Simi. Assenti Piu, Levan, Buglio e Pejovic.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

AVELLINO (4-4-2): Radu; Ngawa, Kresic, Migliorini, Rizzato; Laverone, Paghera, Di Tacchio, Molina; Morosini, Ardemagni. A disp.: Lezzerini, Falasco, Marchizza, Pecorini, Suagher, Lasik, D’Angelo, Moretti, Asencio, Bidaoui, Castaldo, Camarà. ALLENATORE: Novellino.

EMPOLI (3-4-1-2) Provedel; Simic; Romagnoli; Veseli; Untersee; Bennacer; Castagnetti; Pasqual; Krunic; Donnarumma; Caputo. A disp.: Terracciano, Di Lorenzo, Polvani, Luperto, Seck, Zappella, Lollo, Picchi, Traorè, Zajc, Jakupovic, Ninkovic. ALLENATORE: Vivarini.