Coronavirus al Moscati, 61enne di Montefusco estubato e trasferito a Solofra

0
556

È stato estubato ieri un paziente di 61 anni di Montefusco (Av), ricoverato dal 1° febbraio al Covid Hospital dell’Azienda Moscati e in terapia intensiva dal 4 febbraio. Nella mattinata di oggi, il paziente ha lasciato la rianimazione per essere trasferito nel plesso ospedaliero di Solofra. Le sue condizioni di salute sono buone e l’uomo è prossimo alle dimissioni.

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 71 pazienti: 10 in terapia intensiva, 27 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 8 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 10 nell’Unità operativa di Malattie Infettive, 6 nell’Unità operativa di Geriatria e 10 nel plesso ospedaliero di Solofra.