“Disfarsi degli abiti indossati, non comprare nulla”. Ecco le fake news sul disastro di Pianodardine

0
648

La polizia postale annuncia che chi ha diffuso fake news relative al disastro di Pianodardine, rischia una denuncia per procurato allarme. Ecco la notizia, ovviamente falsa, diffusasi dal pomeriggio di sabato su WhatsApp:

“AVVISO IMPORTANTE Max divulgazione… È stata installata la centrale ARPAC di CONTROLLO e monitoraggio ambientale nel parcheggio dell’AORN Moscati. Domani alle 11 ci saranno i primi dati per la valutazione del rischio diossina. Al momento sono presenti polveri sottili. Si consiglia di non comprare nulla di fresco per almeno tre mesi. Fare la doccia con saponi aggressivi tutti i giorni. I panni vanno tenuti in ammollo. Disfarsi di quelli indossati ieri. Consumare prodotti surgelati di qualità con scadenza oltre tre mesi. Soprattutto, evitare di comprare frutta e verdura e non mangiare i prodotti dell’orto nel raggio di almeno 15 km”.