“Dopo la bretella di Codola impegni concreti sull’elettrificazione della tratta irpina”

0
862

Il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane, nei prossimi giorni incontrerà il presidente della IV Commissione Trasporti-Urbanistica-Lavori Pubblici del Consiglio Regionale, Luca Cascone, per affrontare le questioni legate al futuro dei collegamenti ferroviari dell’Irpinia.

“Nelle ultime settimane ho avuto modo di confrontarmi in più occasioni con l’onorevole Cascone e con il vicepresidente della giunta regionale, Fulvio Bonavitacola – dichiara il presidente Buonopane – Entrambi mi hanno confermato la massima attenzione per il nostro territorio per quanto riguarda la mobilità ferroviaria. Come è ormai noto, la Regione ha assunto impegni ben precisi relativamente alla Bretella di Codola, opera strategica già stabilita in sede di Conferenza Stato-Regioni e che verrà finanziata, e alla soppressione del passaggio a livello di Atripalda. Da parte di Bonavitacola e Cascone sono arrivate, inoltre, rassicurazioni circa l’elettrificazione della tratta irpina. Ma ora su questo attendiamo atti concreti. L’argomento è stato già al centro del nostro confronto e da parte della Regione non c’è alcuna volontà di penalizzare la provincia di Avellino. Chiederemo che anche da Rfi ci siano indicazioni ben precise, altrimenti resta tutto aleatorio. Un pezzo importante di territorio, peraltro il più popoloso, non può essere tagliato fuori dai collegamenti ferroviari. Del confronto con i rappresentanti regionali relazionerò nelle prossime sedute di Consiglio Provinciale. Sarà anche l’occasione per capire quali atti sono stati finora compiuti dalle istituzioni locali e regionali ai vari livelli”.