Incidente mortale, riaperto il tratto compreso tra Baiano e il bivio con la A30

0
616

La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Lioni, intorno alle ore 17’00 di ieri 26 agosto è intervenuta sulla SS 691 Fondo Valle Sele, al Km. 13,800, in direzione Lioni, per un incidente stradale che ha visto coinvolta un’autovettura ed un camion. A bordo dell’auto una famiglia di cinque persone, marito moglie e tre figli di cui uno piccolo. Gli stessi sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118 intervenuti con più ambulanze, e vista la situazione si è reso necessario l’intervento dell’eliambulanza per il trasporto presso vari ospedali del Salernitano. Sono ancora in corso le operazioni di recupero e messa in sicurezza dei veicoli incidentati. Praticamente in contemporanea a questo incidente, se ne è verificato un altro sull’autostrada A 16, Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Tufino, al Km. 17 in direzione Napoli, dove un autotreno che trasportava cassoni di pomodori ha invaso l’altra carreggiata ribaltandosi. Al momento stanno operando squadre del Comando di Avellino e Napoli, e dalla sede di via Zigarelli la sala operativa ha inviato l’autogru in supporto. Purtroppo il conducente, un uomo di 59 anni è deceduto. La corsia in direzione Napoli è bloccata e quella in direzione Canosa lascia passare i veicoli su di una sola carreggiata.