“Italiana la tecnologia che rispetta l’ambiente e rivoluziona la mobilità urbana”

0
362
“Oggi assistiamo ad una vera e propria rivoluzione tecnologica sostenibile ed amica dell’ambiente. Oggi ad Avellino abbiamo potuto conoscere nuove soluzioni tecnologiche che modificheranno in meglio l’approccio alla mobilità urbana e la rivoluzioneranno in favore delle generazioni future.
Grazie al ‘Piano nazionale mobilità sostenibile’ del Conte I e il recente Via libera del ‘Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza’ del Governo Draghi, gli Enti Locali avranno uno stanziamento di 1,55 miliardi di euro per l’acquisto di bus ecologici nel 2022. Risorse importanti per la mobilità sostenibile e la transizione ecologica del nostro Paese.
Non più tardi del 2015, nello stabilimento che oggi ha presentato il bus elettrico “CityMood 12E”, si ipotizzavano industrie che facessero imbottigliamento d’acqua e conserve di pomodoro. Mi sono impegnato in prima persona perché fosse preservata la vocazione del territorio: avevo come obiettivo proprio bus elettrici ed alta tecnologia per i prossimi 30 anni. Dobbiamo continuare su questa strada”.
È quanto afferma il Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, partecipando alla presentazione del primo bus elettrico italiano “CityMood 12E” in provincia di Avellino.