Maturità, “la Cgil di Avellino al fianco di studenti e personale scolastico”

0
613
«Un augurio alla scuola tutta», così Franco Fiordellisi, segretario provinciale della Cgil di Avellino il giorno prima degli esami di maturità. «Quelli che si terranno da domani saranno esami in una modalità che mai avevamo vissuto. Ma è anche un giorno che aggiunge un altro tassello verso il ritorno alla nuova normalità».
«Un augurio dunque alla scuola tutta, dunque. Agli studenti, ai docenti (già impegnati da ieri nelle commissioni), ai bidelli e al personale di segreteria. Donne e uomini, ragazze e ragazzi che tornano nelle aule, tra i banchi, negli uffici. A loro un in bocca al lupo per questa giornata che assume, quest’anno, un valora ancora più importante».
«I maturandi, che saranno la futura classe dirigente, ne siamo certi sapranno fare tesoro di questa tremenda esperienza determinata emergenza sanitaria, epidemia da coronavirus, e sapranno tracciare delle nuove e più consapevoli direttrici del futuro, per una consapevolezza climatica, ambientale e sociale, così da ridurre le disuguaglianze e ingiustizie economiche».