Reati contro l’ambiente, la scoperta

0
1686

I Carabinieri della Stazione Forestale di Ariano Irpino, nell’ambito di mirati controlli in materia di trasformazione delle aree boscate, hanno denunciato due persone ritenute responsabili -nelle rispettive qualità di proprietario del fondo ed esecutore materiale- dell’illecito taglio di bosco.
In particolare, i militari accertavano che i predetti, in assenza delle previste autorizzazioni, avevano proceduto al taglio di un bosco, di superfice di circa 5mila metri quadrati, a prevalenza di querce.
Alla luce delle evidenze emerse a carico dei due soggetti è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.