San Tommaso, litiga con la compagna e si taglia le vene

0
468
ambulanza

Dopo un litigio con la propria compagna, ha afferrato una bottiglia di vetro e si è tagliato le vene dei polsi con i cocci. All’interno delle forze dell’ordine, allertate dai passanti, l’uomo, un 53enne pregiudicato, è stato trovato in una pozza di sangue.

L’uomo è stato trasportato presso l’ospedale Moscati e non corre pericoli di vita.