Sistema Irpinia, riaprono gli hub/infopoint. Il presidente Buonopane: “Parte il nuovo corso”

0
442

Riapriranno venerdì prossimo – 8 aprile – gli hub/infopoint di Sistema Irpinia sull’intero territorio provinciale. La chiusura era stata dettata dall’esigenza di evitare situazioni di rischio contagio da Covid-19, in considerazione della crescita dei casi registrata e delle conseguenti azioni di contrasto (compresi gli accessi limitati agli uffici pubblici) adottate ai vari livelli. In questo periodo gli allievi/operatori del Corso Its, impegnati negli hub/infopoint, hanno proseguito la loro attività sviluppando dei project work sui Carnevali Irpini.

La riapertura degli hub/infopoint segna anche un rilancio della programmazione di Sistema Irpinia, che va avanti con nuovo slancio e punta proprio a una maggiore attività sul campo al fine di professionalizzare maggiormente gli allievi/operatori. In tal senso, Its Bact che gestisce i corsi ha condiviso ed elogiato l’azione impostata dall’Amministrazione Buonopane ed ha annunciato che, oltre al titolo già previsto, con il prossimo percorso di istruzione conseguiranno anche quelli di Accompagnatore culturale e di Direttore di agenzia di viaggio. Ulteriori opportunità, dunque, dal punto di vista formativo e professionale.

“Abbiamo intenzione – dichiara il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane – di mettere in campo nuove progettazioni che valorizzino concretamente il nostro territorio, senza dimenticare l’attività finora svolta e il lavoro prodotto dagli allievi/operatori. Nessuna volontà, ed è bene rimarcarlo ancora una volta, di archiviare Sistema Irpinia”.

Nei prossimi giorni, sempre nell’ottica del rilancio dell’intera programmazione, il presidente Buonopane – al termine di una serie di confronti – procederà con la nomina dei nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Sistema Irpinia, per la parte di sua competenza.

“Anche questo – conclude il presidente Buonopane – rappresenterà un momento di svolta rispetto al nuovo corso di Sistema Irpinia”.