Stava per trasportare droga in carcere, fermato

0
315

Bellizzi – Ancora il Penitenziario di Avellino in prima pagina, stavolta non per un’aggressione ai danni degli agenti della polizia penitenziaria ma perché è stata rinvenuta droga su un familiare, che voleva trasportare all’interno della struttura.

A darne notizia è il Dirigente Nazionale dott. Maurizio Russo ed il segretario regionale Vincenzo Palmieri del sindacato autonomo di polizia penitenziaria OSAPP.