Turbamento dell’Ordine pubblico, daspo urbano per un 25enne

0
464

Personale della Divisione di Polizia Anticrimine della Questura, ha notificato ad un 25enne residente in un comune dell’Arianese, il DASPO Urbano emesso nei suoi confronti dal Questore Della Provincia di Avellino. Al giovane, tra l’altro già denunciato in varie occasioni per molestie ed ubriachezza, è stato imposto, per la durate di 6 mesi, il divieto di accesso ai pubblici esercizi e/o ai locali di pubblico intrattenimento ubicati in quel comune, a tutela della sicurezza del luogo e dell’intera comunità.

Il provvedimento è scaturito da una serie di condotte poste in essere dal predetto, responsabile di diversi episodi di turbamento dell’ordine pubblico e del decoro urbano che hanno evidenziato una significativa pericolosità sociale ed una incapacità di controllare i propri impulsi di aggressività. In particolare si è reso responsabile anche dei reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale nei confronti di Carabinieri ed Agenti della Polizia di Stato, aggredendoli con calci e pugni ed addirittura mordendo uno di essi alla mano.